lunedì 24 giugno 2013

Eliminare o scaricare tinta dai capelli ( 1° metodo leggero con vitamina C)

Ciao a tutti, oggi vi spiego il metodo più usato on line per scaricare, schiarire od eliminare la tinta dai capelli.
Come per il post precedente " Scaricare o togliere l' hennè dai capelli" anche questo metodo andrebbe usato per eliminare le tinte mal riuscite, troppo scure o che non piacciono più, potendo così rifare una tinta...ma navigando in rete ho notato che viene anche usato per schiarire i capelli in modo meno aggressivo rispetto ai decoloranti chimici ed ovviamente per schiarire l' hennè, quindi ho deciso di provarlo su di me.
Questo metodo è molto usato per scaricare le tinte normali, in special modo dai ragazzi/e che fanno tinte shock, tipo il rosa sui capelli biondi e dopo vogliono magari tornare bionde o fare un' altro colore estremo come il blu elettrico.
Su youtube si trovano tantissimi video dimostrativi sia del metodo che dei risultati, la maggior parte in inglese, ma è piuttosto facile capire quali ingredienti vengono usati...anche perchè sono pochi e facilmente reperibili.
La caratteristica principale è l' uso della vitamina C, che pare abbia effetti decoloranti o decapanti validi e sicuramente meno aggressivi dei metodi normalmente usati, infatti esiste un prodotto professionale che usa gli acidi della frutta per schiarire i capelli, ed è usato dai parucchieri.

Ovviamente i risultati sono più lenti rispetto al decolorante a base di ammoniaca e ossigeno, infatti ci vorranno come minimo un paio di trattamenti per eliminare il colore vecchio dai capelli e da quattro a cinque per evere una buona decolorazione.
Come per ogni cosa, il risultato può differire da un capello ad un altro, perciò se temete cambiamenti o danni provate su una ciocca nascosta, e valutate se il risultato è abbastanza soddisfacente.
Il prezzo è davvero minimo, infatti dovete acquistare prodotti non costosi, ed armarvi di bacinella in plastica, guanti, cuffia o pellicola.

INGREDIENTI:
Vitamina C in bustine, tavolette o pastiglie ( io il tubetto con pastiglie effervescenti)
Bicarbonato di sodio
Shampoo aggressivo o antiforfora ( loro consigliano Head and Shoulders) ..io ho usato sapone per le mani
Detersivo per piatti ( io ho usato quello che avevo in casa, loro usano un detersivo di colore blu...tipo il dixan liquido?)
Prima


PREPARAZIONE:
Se non avete preso le bustine, e di quelle ne bastano due,  polverizzate tre pastiglie di vitamina C e mescolatele con 2 cucchai di shampoo, 2 cucchai di bicarbonato e 2 cucchai di detersivo per i piatti.
Usate un contenitore abbastanza grande, perchè tende a fare schiuma...
Inumidite i capelli e distribuite il pappone, coprite con una cuffia o con la pellicola.
Dopo
Va lasciato in posa da mezzora e un' ora massimo.
Sciacquate abbondantemente e fate un impacco ricostituente ( io il mio impacco " Stile Lush crine tempestose" tenuto 20 minuti).
Il risultato direi che a me c'è stato...sui capelli che erano bianchi e che ho tinto con l'hennè ha schiarito e scaricato bene...sono passata da rosso ruggine a rame chiaro.
Sulle lunghezze invece, che avevano una base castano scura ( tinta chimica risalente a questo  inverno ed hennata)  non tantissimo direi appena più chiare.... dalle foto si vede!
 I capelli sono un pò secchi, ma l' impacco li ha ammorbiditi molto e sono convinta che tra quattro trattamenti dovrei riuscire ad avere finalmente una base meno rossa su cui fare la tinta biondo cenere chiaro che volevo.
Spero di avervi aiutato...
Un abbraccio By Anto