lunedì 5 agosto 2013

Gelato zero lattosio ma buonissimo!


La coppa ..già semi-svuotata
Ciao, come sapete sono intollerante al lattosio, ma quello che non sapete è che sono super stra-golosa!
Purtroppo avendo questa intolleranza ho dovuto rinunciare a tantissime cose che amo...come la panna montata, la nutella, le torte super farcite con burro e affini e soprattutto il gelato artigianale..quello che sà davvero di panna, cremoso e fresco!
Dopo una serie infinita di esperimenti,  purtroppo negativi, per capire se potevo usare panna hd o affini credo di aver trovato la ricetta perfetta.
Mio marito e mio figlio, non intolleranti ed anzi molto golosi, hanno decretato che questa formula non lascia retrugusto amaro, non è troppo dura o troppo cremosa e soprattutto non ha quasi  nulla da invidiare a quella con la panna fresca.
Ho deciso quindi di condividerla con voi, sperando che chi soffre della mia patologia, possa trarne giovamento..io ne traggo estremo godimento invece...

Per prima cosa devo dirvi che io uso una vecchia gelatiera marca Simac " Il gelataio 800" che ha come minimo 26 anni..ma funziona ancora benissimo, per questo le dosi che uso sono per la mia macchina, se voi avete una gelatiera diversa dovreste valutare sul  ricettario della stessa cosa indica nella ricetta del " Fiordilatte" o della " Stracciatella".
In casa mia ovviamente andiamo di stracciatella, il più apprezzato tra i gusti fin' ora proposti ed il più semplice anche..quindi eccovi gli ingredienti e le dosi.
Aggiungi didascalia

Ingredienti:
Latte di riso 300 ml
Professional cream vegetale 200 ml ( alla coop)
Zucchero 80 gr
Tavoletta di cioccolato fondente ( senza lattosio) 60 gr

Preparazione:
In una caraffa o in un bicchiere graduato mettete la crema vegetale ed  il latte,  poi unite  lo zucchero e mescolate fino a sciogliere bene i granuli.
Versate il tutto nella gelatiera ed avviate la mantecatura a freddo. ( In questo periodo con questo caldo a me ci vanno 40 minuti buoni).
Quando il gelato sarà quasi pronto aggiungete il cioccolato fondente che avrete fatto a pezzi irregolari usando un coltello oppure, come faccio io, battendolo con il batticarne fino a creare pezzi di diversa misura e consistenza.

Fate girare le pale ancora un paio di minuti così che il cioccolato venga inglobato all' interno del gelato e gustatene una bella coppa!
Non c'è lattosio in nessuna delle sue componenti è assolutamente vegetale, quindi volendo può essere gustato anche da chi è vegano o vegetariano ed è davvero molto buono.

Un abbraccio By Anto