mercoledì 9 settembre 2015

Sapone liquido fatto in casa facile e naturale!

Ciao a tutti oggi pubblico una ricetta facile facile, che sicuramente tutti conoscete già...ma non si sa mai!
Ottimo per mani e corpo, il sapone liquido autoprodotto vi permette di risparmiare ma soprattutto vi permette di usare prodotti davvero buoni!!
Possiamo usare il nostro sapone di marsiglia preferito ( meglio se biologico o comunque di produzione decente) oppure resti di saponette avanzati e conservati.



Ingredienti:
50 gr sapone ( se riuscite a grattuggiarlo grossolanamente è meglio)


1,5 lt di acqua di rubinetto
50 gocce di un olio essenziale a scelta
1 cucchiaio di un olio idratante (mandorle dolci o riso)

Preparazione:
Dopo aver grattugiato il panetto di sapone di Marsiglia o i resti di saponette,  mettere le
scaglie a sciogliersi in una pentola con 1 litro d’acqua. 
Quando l’acqua inizia a bollire spegnere il fuoco e aspettare che il sapone si sciolga completamente.
Si fa quindi  riposare fino al giorno dopo, coprendo la pentola con uno straccio per proteggere da polvere e per permettere al vapore di uscire.
Il sapone, dopo il riposo, sarà diventato una massa gelatinosa che andremo a fluidificare. 
Con il frullatore ad immersione  sciogliere il sapone aggiungendo un po’ alla volta  l’acqua restante ( il mezzo litro avanzato) fino alla consistenza desiderata poi  aggiungere l’olio  e le gocce di olio essenziale e  versare nei flaconi da sapone che avete già riciclato!

Facile, veloce naturale!
Provate e fatemi sapere...Un abbraccio By  Anto