domenica 8 aprile 2012

Deo cremino delicato

La mia ricettina, si rifà alla ricettina di una ragazza che ho visto su you tube, Sciannera.
Mi piaceva la sua idea di un deodorante delicato sulla pelle, visto che girando in rete ho visto parecchi pareri semi negativi sull' uso di bicarbonato o allume di potassio.
Lei ha risolto con l'ossido di zinco, ingrediente facilmente reperibile sui vari siti di spignatto od in farmacia e cosa molto importante, che avevo già in casa.
In famiglia lo abbiamo usato in due sia io che mio marito, entrambi con sudore abbastanza forte, e devo sinceramente dire che...per noi ha funzionato in ragione di alcune ore, mettondolo il mattino, dopo circa cinque ore l'effetto si estingueva.
Delicato sulla pelle, non ha dato irritazioni nè pruriti, quindi se non avete il sudore acido potrebbe essere una valida alternativa a quello industriale che contiene sostanze davvero nocive.
Purtoppo sono andata a occhio sulle dosi, perchè non avevo la bilancina, e mi è uscito cremoso, se lo volete più liquido riducete le dosi di burro, comunque il mio consiglio è.. provate per ottenere la giusta consistenza, è sempre meglio fare pratica in queste cose.

Ingr:
ossido zinco in polvere 1/2 cucchiaino caffè raso
oleolito salvia e timo (fatto da me) 2 cucchiaini
burro Karitè circa una noce
oe menta 1 goccia

Scaldate a bagno maria in un contenitore piccolo, tazzina o bicchierino di vetro, l'oleolito ed appena tiepido versate l' ossido di zinco e mescolate molto bene, dovete infatti essere certe di aver sciolto tutti i possibili grumi.
Aggiungete quindi il burro e fate sciogliere mescolando, ci vorranno circa 5 minuti, attente a non farlo bollire.
Appena il burro sarà sciolto, togliete dal fuoco e continuate a mescolare fino a raffreddamento, solo allora aggiungete l' olio essenziale e dopo aver rimescolato un ultima volta, mettetelo nel contenitore che avrete preventivamente sterilizzato, e poi nel frigorifero per una notte.
La mattina dopo dovreste avere una bella cremina bianca e spalmabile.
Con queste dosi che, ripeto, sono assolutamente approssimative, mi sono venute due jars da 5 ml, magari la prima volta fate come me e non fatene molto, così se troppo asciutto e troppo liquido potete rivederlo.
Si possono usare altri oleoliti ed oli essenziali, ma fate sempre attenzione che non siano irritanti.

By Anto

Stai pensando di fare un viaggio o vuoi iniziare a preparare le vacanze estive..fai un giro QUI
Troverai offerte e sconti anche fino al 90%.