lunedì 9 aprile 2012

La vitamina A

La vitamina A non esiste in natura allo stato libero nei vegetali, è pero importante come PROVITAMINA (sostanza che contiene la vitamina) per il mantenimento del vigore fisico.
Se viene infatti a mancare si possono avere lievi anemie e abbassamento della vista.
E' presente in alcuni alimenti come: il burro, il tuorlo d'uovo, il latte, l'olio di fegato di merluzzo ed in alcuni vegetali ricchi di carotene come le carote, il crescione, la lattuga, le cime di rapa, gli spinaci, i cavoli, gli asparagi ed i piselli freschi.
Sono poi presenti elevate quantità di carotene in alcuni frutti, come gli agrumi, le susine, il melone e nelle pesche.
La medicina indica anche nella vitamina A un utile arma per prevenire il tumore.
A livello del derma  la vitamina A agisce, invece, determinando un aumento della produzione di collagene, con un conseguente miglioramento di quella “struttura di sostegno” che contribuisce a conferisce tono ed elasticità alla pelle, migliorando anche  l'idratazione cutanea.
Molto importante e poco conosciuto è il fatto che è  facilmente soggetta a degradazione se esposta alla luce e all'aria: è preferibile quindi impiegarla in creme notte.
Un abbraccio
By Anto

 
Sei fuori forma e pensi di dover fare una dieta? Clicca QUI In questo sito trovi un prodotto a base di erbe, una vera tisana che può aiutarti a rimetterti in linea naturalmente, La Tisana dei Monaci Tibetani