martedì 26 marzo 2013

Dritte per usare al meglio la pasta all' amido di riso


Ciao a tutti, ho deciso di condividere con voi quello che ho scoperto e sto tuttora scoprendo via via che procede il lavoro delle bomboniere, sperando che vi sia di aiuto.
Non sono regole vere e proprie, ma sono un grande aiuto se non si ha dimestichezza con questa particolare pasta che è simile ma non uguale a quella di mais e completamente diversa da quella di sale.



1°- Per prima cosa vi consiglio di colorare la pasta modellabile da fresca, questo perchè per brave che siate a dipingere, il colore, sulla pasta, tende ad asciugare lasciando aloni e striature antipatiche, meglio invece fare i piccoli ritocchi con pennellini o pennarelli solo quando è asciutta e prima di passare la vernice trasparente protettiva.

2°- Se volete fare un soggetto verde, mettete un goccino di tempera verde nella pallina di pasta fresca che sarà esattamente la quantità che vi serve e magari anche un pizzico di più, questo perchè, se doveste finirla  senza aver completato il lavoro, non è detto che riusciate a rifare lo stesso identico colore.

3°- Con le mani, meglio se guantate, impastate bene ed a lungo fino ad ottenere un colore unico senza striature o macchie di colore, considerate che asciugando scurisce un pizzico, quindi non esagerate soprattutto se volete ottenere colori pastello.

4°- La pasta va sempre tenuta ben fasciata nella pellicola e chiusa perchè secca molto in fretta, in un paio di minuti i pezzi piccoli sono già secchi..quindi lavorate un pezzo per volta e tenete il resto ben chiuso.

5°- La pasta deve seccare almeno 24 ore, io di solito ne aspetto almeno 48 ed una volta rifinita va protetta con una vernice trasparente, per proteggerla dalla polvere, io ho usato quella spray satinata e devo dire che è perfetta..anche se puzza un pò quindi meglio usarla fuori.

Naturalmente sto ancora lavorando, quindi se dovessi scoprire altro, sarà mia cura aggiungerlo.
Se invece qualcuna di voi ha altre dritte o consigli...vi prego di scrivermeli, così li aggiungerò!
Un abbraccio
By Anto