mercoledì 17 luglio 2013

Burro d' arachidi salato fai da te

Mio figlio non ha resistito..e si vede!

Ciao a tutti, oggi vi spiego come e perchè ho fatto il burro d' arachidi salato home made.
Inizio dicendovi che mio figlio adora il burro d'arachidi ( quello senza zuccheri aggiunti), e che mi chiede spesso di acquistarglielo al super.
Devo però ammettere che non lo accontento spesso, in primis perchè riesce a finirlo in un batter d'occhio e non credo che faccia benissimo allo stomaco..ma  anche perchè costicchia parecchio insomma per circa 100 gr 5,99 € sono davvero tanti.
Poi ho letto il post di Virginia C. QUI su quello dolce fatto da lei e mi si è accesa la lampadina..provare era d'obbligo ed ovviamente la ringrazio tantissimo per l' idea e per averla condivisa.
Prezzo? bè quello delle arachidi sfuse...


Ingredienti:
Arachidi tostate 150gr ( con la buccia)  1,80 €
Olio d'arachidi qb ( io non lo avevo ed ho usato quello di sesamo che ha un profumo simile)
Sale qb
Zucchero ( un pizzico)
Burro un cucchiaio ( io margarina Vallè con Omega 3)

Preparazione:
Frullate le arachidi, che avrete sbucciato, con il sale, lo zucchero ed un pizzico d'olio.
Aggiungete l' olio fino a che otterrete un composto cremoso.
Potrebbe essere già pronto anche così, ma per ottenere una crema simile a quella  commerciale ho pensato di aggiungere un burro, quindi ho sciolto nel microonde  un cucchiaio di margarina e l' ho aggiunta al composto mescolando bene.
L' ho poi messa in frigo et voilà ..pronta.

Ho dovuto modificarla un pò rispetto a quella di Virginia C.  ma credo che sia venuta bene, quindi se vi piace l' idea fatela e poi ditemi cosa ne pensate!

Un abbraccio
By anto