martedì 25 febbraio 2014

Frittelle di carnevale senza uova e latte

Le mie frittelle
Ciao a tutti rieccomi a voi con  una ricetta e delle scuse!
Non ci credevo..ma è vero quando un anno inizia male...finisce peggio!
Così, tanto per non far neanche iniziare l'anno nuovo, la notte della vigilia di Natale mi sono rotta l'alluce sinistro ( frattura scomposta) ed ho passato le feste allettata e buona parte di gennaio a reimparare a camminare...A fine gennaio mio figlio si è preso una bella bronchite....trascinata fino a settimana scorsa e curata solo con l'antibiotico e per finire sindrome da stress per cambio di stagione ( o mal di primavera) che mi spossa da qualche giorno e che sto curando con prodotti omeopatici che vi desciverò nel prossimo post!
Se non vi sembra abbastanza sappiate che il tutto è condito da un trasloco a breve ( a giugno ) ma nell'attesa  devo rinnovare la cucina, dare il bianco ed ho cartoni e sacchi in giro per casa e tanto per non farmi mancare nulla anche problemi in famiglia!
Insomma ho avuto ed avrò un periodo pesantissimo... quindi vi chiedo scusa se sono stata assente e se fino a giugno sarò poco presente...
Però oggi avevo voglia di frittelle di carnevale..e mio figlio me le chiede da un pò quindi mi sono detta perchè no? Insomma una volta ogni tanto un peccato di gola ci vuole e pazienza se è un fritto, se non è light o se dopo avrò un bel mal di stomaco...ci volevano proprio!
Come al solito ho dovuto inventarmi una ricetta che non contenesse lattosio o uova ma devo dire che sono uscite davvero buone, morbide dentro e croccanti fuori e con una piccola sostituzione possono anche diventare vegan...quindi perchè non provare?

FRITTELLE CARNEVALE ( Castagnole a modo mio)

Ingredienti per 4 persone:
Farina 00 180 gr
Frumina 20 gr
Zucchero 150 gr
Formaggio tipo ricotta o spalmabile ( io esquisa alta digeribilità) 90 gr
Scorza limone grattuggiata 1/2
Succo d'arancia o mandarino ( metà arancia o un mandarino)
1/2 bustina lievito dolci
Acqua qb.
Olio per friggere
Preparazione:
La consistenza dell' impasto
Mescolate la farina, la frumina, lo zucchero, ed il lievito in una terrina.
Aggiungete il formaggio, il succo, la scorza di limone e poi poca per volta e mescolando l'acqua.
Dovete aggiungerne fino a che non avrete un' impasto della consistenza di una crema.
Lasciate riposare per 15-20 minuti poi scaldate l' olio e con un cucchiaio versate una per volta le cucchiaiate  nell' olio caldo facendo attenzione perchè tendono ad attaccarsi al fondo.
Io ho usato un pentolino alto e piccolo quindi ne friggevo 3-4 cucchiaiate alla volta, col cucchiaio le staccavo dal fondo e le giravo mentre si gonfiavano.

Cospargetele di zucchero e bon appetit!!!
ATTENZIONE Per i vegani: si può sostituire il formaggio con un formaggio vegan similare.
Spero che vi piacciano...
Un abbraccio
By Anto